Nel mondo WALTER DANG la collezione Cruise 2014 diventa sinonimo d’estate.

Immaginatevi per un attimo sulle spiagge della Biarritz degli anni ’20. Immaginatevi passeggiare sul porticciolo turistico tra flapper girls vestite di pannelli di lino, tra schiene, spalle, braccia e gambe libere di respirare.

Immaginatevi proiezioni in bianco e nero gessato di silhouette confortevoli e mai costrittive; il dualismo giallo-nero delle tutine in lino che ben riprendono nelle forme i costumi da bagno indossati da Dorothy Sebastian.

Immaginatevi sulle rive del mare in abiti da sera su cui fanno capolino stampe cartolina. Le cinture foulard in organza di seta colorata pensate da Walter Dang ammorbidiscono la rigidità del nero, quasi a voler simboleggiare quell’effimero senso di nostalgia che lasciano le vacanze estive al momento del ritorno in città.

Cruise è la sintesi perfetta del fascino dello stile retrò mescolato alla contemporaneità delle forme.